Protagonista senza ruolo

DiMike*01

Protagonista senza ruolo

PROTAGONISTA SENZA RUOLO

E’ strano e curioso sentirsi svuotati.
Di solito le riflessioni vanno e vengono ed il pensiero non sosta mai.
Ma è talmente tanta la stanchezza
che sento dentro,
che io stasera vorrei poter fermare il tempo.
Godere di questa apparente assenza d’empatia,
abbracciare con leggerezza
una piacevole follia.
Niente in questo momento ha più importanza,
il ciclo ripetitivo di ogni giorno ha chiuso la sua danza.
Tolgo il trucco di scena,
siedo e mi riposo.
Guardo il sipario finalmente chiuso.
Il palcoscenico è vuoto
mi sento fuori uso.
Voglio toccare di nuovo questo suolo
tornar ad essere
protagonista
senza ruolo.

Virginia ANNIBALDI   (Ha pubblicato “MONDI DI VERSI”, silloge di poesie dal 1997 al 2013)

Info sull'autore

Mike*01 administrator

Per pubblicare un commento, devi accedere